Tutto sulla salute umana

Diagnosi e trattamento delle malattie

Sintomi, trattamento ed effetti di encefalopatia tossica da alcol

Content:

Sintomi, trattamento ed effetti di encefalopatia tossica da alcol

Encefalopatia tossica da alcol: sintomi, trattamento ed effetti L’encefalopatia alcolica è un tipo di psicosi alcolica. Vedere un dottore è un’opportunità per tornare alla vita normale. Il trattamento tempestivo è importante per combattere le conseguenze.

Quando invece di alcol cerebrale o encefalopatia alcolica: i primi sintomi, il trattamento e le gravi conseguenze della psicosi

grave psicosi alcolica, che si fa sentire nella terza fase dell’alcolismo. Questa è una combinazione di diverse malattie unite da un identico quadro clinico e le ragioni del suo aspetto.

Spesso, le persone con questo disturbo hanno abusato di sostituti dell’alcool. In precedenza, queste persone più spesso di altre si erano introdotte nelle istituzioni mediche con avvelenamento da alcol e delirium tremens.

Quasi tutti questi pazienti avevano precedentemente avuto vari disturbi agli organi interni causati dall’alcol.

Il contenuto

  • Quadro clinico
  • Cause di patologia
    • Gruppi di rischio
  • Classificazione della malattia
    • Encefalopatia Gaia-Wernicke
    • Psicosi di Korsakovsky
    • Pseudo-paralisi alcolica
    • Sintomi e segni comuni caratteristici di tutte le forme della malattia
  • Progressione della malattia
  • Pronto soccorso
  • Trattamento in base alla forma della malattia
    • Encefalopatia di Wernicke
    • Psicosi di Korsakovsky
    • Psevdoparalich
    • L’importanza di cercare aiuto
    • Metodi di trattamento
  • Complicazioni e conseguenze
  • prospettiva
  • prevenzione
  • Video: sulla psicosi alcolica nelle donne

Quadro clinico

L’encefalopatia alcolica ha 2 forme:

  • alcolizzato acuto;
  • forma cronica pseudo-paralisi alcolica, psicosi di Korsakov.

Meno comuni sono altre forme di malattia, la cui causa è l’uso di diverse varietà di vino.

Caratteristiche del periodo di sviluppo la malattia:

Sintomi, trattamento ed effetti di encefalopatia tossica da alcol
  • astenia;
  • la debolezza;
  • mancanza di appetito;
  • magrezza dolorosa;
  • nausea e vomito al mattino;
  • diarrea;
  • dolore addominale;
  • eruttazione;
  • bruciori di stomaco;
  • costipazione;
  • disturbo del sonno;
  • sudore abbondante;
  • dolori al cuore;
  • mancanza di respiro;
  • mancanza di aria;
  • intorpidimento, dolore e dolori agli arti;
  • disturbo della coscienza;
  • ansia;
  • disturbi del linguaggio;
  • coma: nei casi più gravi;
  • spasmi della lingua, delle labbra, del viso;
  • problemi con le funzioni degli occhi;
  • gonfiore;
  • la temperatura 8212; sopra la norma;
  • la pelle è secca, squamosa o grassa;
  • piaghe da decubito;
  • vertigini;
  • disturbi nervosi;
  • perdita di memoria;
  • disorientamento;
  • polinevrite;
  • convulsioni epilettiche.
La definizione della diagnosi viene effettuata sullo sfondo dello studio delle informazioni sull’evento e sullo sviluppo della violazione e sui dati del quadro clinico.

Cause di patologia

L’emergere di questo tipo di encefalopatia è dovuta al fallimento dei processi metabolici del corpo inerenti alla cronica alcolismo:

Sintomi, trattamento ed effetti di encefalopatia tossica da alcol
  • mancanza di vitamine B1 e B6;
  • mancanza di elementi in traccia;
  • danno alle cellule nervose e formazione di sostanze con effetti neurotossici;
  • disturbi nell’ipotalamo.

Gruppi di rischio

Lo sviluppo dell’encefalopatia sullo sfondo dell’abuso di alcol copre diversi gruppi di persone, ma ne ha ancora alcuni caratteristiche.

Encefalopatia Gaia-Wernicke più probabilità di soffrire:

  • maschi 35-45 anni;
  • Ci sono casi di sviluppo della malattia in 20 anni.

Psicosi di Korsakovsky: prevalentemente 8212; donne.

Pseudo-paralisi alcolica spesso sviluppa:

  • negli uomini da 35 anni a 65 anni;
  • meno spesso 8212; donne dai 30 ai 65 anni.

C’è anche una propensione generale a tutti i tipi di encefalopatia dovuta alla predisposizione alcol:

  • incapacità di adattarsi alle mutevoli condizioni ambientali;
  • esposizione alla maggioranza;
  • disturbi nervosi dovuti a costante disagio emotivo;
  • mancanza di istruzione;
  • circostanze di vita;
  • ereditarietà;
  • ambiente familiare povero;
  • tradizioni di famiglia.

Classificazione della malattia

Encefalopatia Gaia-Wernicke

Encefalopatia Gaia-Wernicke – appare acuta e più spesso altri tipi. Si sviluppa spesso negli uomini di mezza età.

Sintomi, trattamento ed effetti di encefalopatia tossica da alcol

L’encefalopatia alcolica di questa forma ha tale sintomi:

  • delirium tremens;
  • movimenti della mano incontrollabili e monotoni;
  • incoscienza;
  • disturbi del linguaggio;
  • mancanza di riflessi;
  • sonnolenza;
  • allucinazioni;
  • la debolezza;
  • mancanza di appetito;
  • cianosi e gonfiore degli arti;
  • piaghe da decubito;
  • bassa pressione;
  • diarrea;
  • gonfiore del viso;
  • aumento della temperatura;
  • desquamazione della pelle.

Se il paziente non riceve assistenza medica in tempo, cadrà in coma.

Se il paziente riesce a sopravvivere, l’encefalopatia di Wernicke può trasformarsi in psicosi o demenza di Korsakov.

Psicosi di Korsakovsky

Psicosi di Korsakovsky – spesso si sviluppa in donne.

sintomi:

  • perdita di memoria;
  • violazione dell’orientamento nel luogo e nel tempo;
  • polinevrite;
  • atrofia muscolare;
  • ridotta sensibilità della pelle;
  • disturbo dell’andatura;
  • completa incapacità dell’uomo di muoversi.

La cura in questi casi è estremamente rara.

Pseudo-paralisi alcolica

La pseudo-paralisi alcolica si sviluppa nelle persone di mezza età e oltre. Succede anche meno frequentemente delle psicosi di Korsakov.

sintomi:

  • demenza;
  • la memoria decade;
  • sbalzi d’umore;
  • tremore della punta della lingua, faccia i muscoli;
  • ansia;
  • neurite;
  • cambiamenti nei riflessi tendinei.

Sintomi e segni comuni caratteristici di tutte le forme della malattia

La malattia è caratterizzata dal periodo prodromico, che si manifesta con una predilezione per il cibo salato o dolce, e anche dal rifiuto di mangiare cibo in linea di principio.

La foto mostra come l’encefalopatia alcolica colpisce il cervello.

Sintomi di violazione:

  • disturbi del sonno;
  • varie eccitazioni motorie;
  • disturbo della coscienza;
  • disturbi vestibolari;
  • incapacità di muoversi senza supporto;
  • letargia;
  • disorientamento nel tempo e nello spazio;
  • camminando dal tallone ai piedi;
  • deterioramento della memoria.

L’encefalopatia tossica da alcol ha caratteristiche sintomi:

  • gonfiore della parte superiore del corpo, faccia;
  • pelle scagliosa oleosa o umida;
  • disturbo del ritmo cardiaco;
  • crampi muscolari;
  • la temperatura salta fino a 41 gradi;
  • disturbi visivi (strabismo e nistagmo);
  • violazioni di vasi cerebrali;
  • emorragia retinica;
  • delirium tremens.
READ  Test di Alexithymia, scala di Toronto, cause, sintomi, trattamento del disturbo

L’encefalopatia alcolica progredisce piuttosto rapidamente e senza un adeguato trattamento si trasforma nella sindrome di Gaia-Wernicke.

Progressione della malattia

Con lo sviluppo di encefalopatia alcolica cronica secernono tre fasi della malattia:

  1. Primo stadio 8212; distonia vegetativa-vascolare e astenia.
  2. Secondo stadio – mano tremante, instabilità quando si cammina, insonnia, perdita di memoria, epilessia, diminuzione dell’attività sessuale.
  3. Terzo stadio 8212; l’aumento dei disturbi della memoria, lo sviluppo della demenza alcolica.

La malattia colpisce il sistema nervoso periferico e i muscoli.

L’acuto si sviluppa con l’abuso di alcool severo a lungo termine.

Assegna anche:

  1. Fase prodromica 8212; aumenta la sensibilità all’alcol, c’è sete, sudorazione, nausea, debolezza, apatia.
  2. Fase iniziale 8212; perdita di coscienza, vomito, convulsioni epilettiche, tachicardia, aumento della pressione, problemi al tratto gastrointestinale, irrequietezza motoria, eccitazione mentale, compromissione della funzione oculomotoria.
  3. La morte del paziente o l’inizio del degrado mentale, disturbi della memoria, funzioni motorie.

Pronto soccorso

Il primo soccorso se si sospetta l’encefalopatia alcolica del cervello è tale specifiche:

  • è necessario avvolgere una persona in una coperta per riscaldarsi;
  • osserva che in presenza di vomito il paziente non soffoca il vomito;
  • attendere l’arrivo dell’ambulanza.

In questo caso, dovresti fidarti dei dottori.

Va tenuto presente che anche quando si esce da questo stato per mezzo di droghe e l’aiuto dei medici, non funzionerà senza conseguenze per l’organismo, perché riceve lo stress più potente.

Trattamento in base alla forma della malattia

Il trattamento dell’encefalopatia alcolica dipende dalle condizioni del paziente e dalla forma della malattia.

Encefalopatia di Wernicke

Encefalopatia di Wernicke 8212; condizione di emergenza. Richiede assistenza immediata.

Il trattamento consiste da:

  • prendendo tutto il gruppo di vitamina B;
  • prendendo il solfato di magnesio;
  • assistenza psicologica;
  • rifiuto di alcol.

La cura delle forme croniche dipende dal grado di danno alle cellule cerebrali, che di conseguenza determina la possibilità di una vita piena.

Psicosi di Korsakovsky

Trattamento Korsakovsky psicosi:

  • complesso vitaminico B;
  • le vitamine C, P e K sono prescritte contro il sanguinamento
  • dieta speciale;
  • La nicotinammide è prescritta;
  • rifiuto completo di alcol;
  • fisioterapia;
  • eliminazione delle tossine.

Psevdoparalich

Trattamento alcolico psevdoparalicha:

  • rifiuto di alcol completamente;
  • terapia di disintossicazione;
  • miglioramento della dinamica emodinamica periferica;
  • terapia vitaminica;
  • l’uso di droghe per mantenere il fegato;
  • trattamento antiossidante;
  • ripristino dell’innervazione;
  • correzione dei disturbi autonomici;
  • eliminazione del dolore;
  • riabilitazione attiva.

L’importanza di cercare aiuto

Il trattamento dell‘encefalopatia tossica tossica viene effettuato in strutture mediche speciali e consiste nel seguente eventi:

  • rimozione di sostanze tossiche – per ripristinare il cervello, è necessario interrompere l’esposizione alle cellule cerebrali di sostanze tossiche;
  • ripristino del metabolismo – nella malattia il cervello soffre non solo delle sostanze nocive, ma anche dei prodotti del metabolismo compromesso;
  • farmaci vascolari e farmaci che ripristinano il tessuto cerebrale – per il rapido ritorno alla vita a tutti gli effetti;
  • psicoterapia 8212; per liberarsi dalla depressione e dalla brama di alcol.
READ  Amentia (sindrome amento) cause, sintomi e trattamento della confusione

Solo un vero professionista, tenendo conto di una diagnosi completa, può prescrivere un corso speciale di assunzione di farmaci e l’esecuzione del trattamento necessario.

pertanto chiamare il medico in tempo – non solo un passaporto per l’esistenza, ma anche la possibilità di tornare alla vita normale.

Metodi di trattamento

Dovresti conoscere i metodi e i metodi di trattamento la malattia:

  • trattamento di disintossicazione – il rilascio del corpo da sostanze nocive che sono componenti dell’alcol;
  • terapia riflessa condizionata 8212; sviluppare vomito a gusto o odore di alcol;
  • effetti sensibilizzanti 8212; soppressione del farmaco e creazione di condizioni per l’astensione dall’alcol;
  • la psicoterapia viene utilizzata dalla prima visita del paziente al medico e passa attraverso l’intero processo di trattamento;
  • ipnoterapia – suggestione in uno stato di sonno ipnotico. È prescritto a pazienti facilmente ispirati;
  • psicoterapia razionale di gruppo 8212; Viene selezionato un gruppo di pazienti con problemi psicologici e sociali comuni.

Complicazioni e conseguenze

Le conseguenze della malattia coincidono con i suoi sintomi e speciali per ogni tipo di encefalopatia.

L’encefalopatia da alcol ha tale conseguenze:

  • aumento della pressione;
  • irregolarità cardiache;
  • bruciori di stomaco;
  • funzioni oculari compromesse;
  • disturbi muscolari;
  • disturbi trofici;
  • squilibrio;
  • nevralgie;
  • rigidità dei movimenti.

complicazioni:

  • sindrome alcolica fetale;
  • demenza;
  • disturbi del linguaggio;
  • perdita di memoria parziale;
  • la schizofrenia;
  • tumore al cervello;
  • l’incapacità del cervello di lavorare;
  • incontinenza di urina e feci;
  • neurite;
  • paralisi degli arti;
  • convulsioni epilettiche.

 

Complicazioni e conseguenze

prospettiva

Le proiezioni di cura sono direttamente correlate al quadro clinico della deviazione.

prospettiva dipende da:

  • i tempi della malattia;
  • frequenza d’uso;
  • tipo di alcol;
  • ricevere alcol di bassa qualità;
  • eredità e ambiente;
  • natura degli effetti dell’esposizione all’alcol.

La prognosi non è positiva all’esordio dell’alcolismo in età adulta. Nei casi avanzati, la disabilità mentale e fisica aumenta, nonostante il rifiuto dell’alcool, a causa di insufficienza metabolica, nutrizione, disturbi degli organi interni.

prevenzione

Complesso di misure Esso comprende:

  • monitoraggio dei livelli di glucosio nel sangue;
  • controllo dello stato di pressione e assunzione di farmaci appropriati;
  • l’eliminazione dell’alcolismo;
  • rifiuto di alcol;
  • buona nutrizione;
  • sonno sano;
  • fare sport.

Tutti i pazienti sono molto diversi l’uno dall’altro, quindi l’algoritmo di trattamento si basa sulle caratteristiche individuali del paziente.

Ma la condizione principale per lottare con successo con le conseguenze della malattia è un rilevamento di violazione nelle fasi iniziali e trattamento tempestivo.

Video: sulla psicosi alcolica nelle donne

Eliminazione delle manifestazioni di psicosi alcolica in donne e uomini. Terapia al momento del ricovero in ospedale. Rimozione di tossine dal corpo e altre manipolazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *