Tutto sulla salute umana

Diagnosi e trattamento delle malattie

Tipi di assonopatie, cause, sintomi, diagnosi, trattamento

Content:

Tipi di assonopatie, cause, sintomi, diagnosi, trattamento

Assonopatia: tipi, cause, sintomi, diagnosi, trattamento L’assonopatia, un tipo di polineuropatia in cui sono coinvolti i lunghi processi delle cellule nervose, può manifestarsi nella sclerosi multipla e in altre malattie del sistema nervoso centrale.

Caratteristiche e metodi di trattamento

La sconfitta degli assoni appartiene al gruppo di polineuropatie. La malattia è considerata un processo degenerativo lentamente in via di sviluppo. L’assonopatia viene curata da un neurologo.

Come tutti i disturbi del sistema nervoso periferico, la malattia si manifesta con movimento e sensibilità alterati, sintomi autonomici. Con un trattamento adeguato, la degenerazione può essere interrotta, migliorando così la prognosi per la vita.

Cause e patogenesi della malattia

I processi nervosi periferici possono svilupparsi a causa dei seguenti motivi:

Tipi di assonopatie, cause, sintomi, diagnosi, trattamento
Intossicazione chimicaDisturbi endocriniCarenza di vitamineIntossicazione da alcol tossici cronici
Con gli effetti a lungo termine del veleno sul corpo, il metabolismo intracellulare dei neuroni viene disturbato, causando una deficienza di nutrienti essenziali e il tessuto subisce la degenerazione. Gli avvelenatori includono: alcool metilico, monossido di carbonio, arsenico.
A causa dello squilibrio ormonale, i processi metabolici nel corpo rallentano. Ciò si riflette in tutte le funzioni, inclusa la trasmissione degli impulsi nervosi lungo gli assoni.
La mancanza di sostanze benefiche porta ad una progressiva distruzione progressiva dei processi periferici.
L’assonopatia si sviluppa spesso nelle persone che soffrono di alcolismo per diversi anni.

Il meccanismo di occorrenza delle violazioni negli assoni è considerato a livello cellulare. Nei processi periferici non ci sono organelli che producono composti proteici (EPS, ribosomi). Pertanto, il funzionamento delle parti periferiche dei nutrienti proviene dal corpo cellulare (neurone). Si spostano verso gli assoni con l’aiuto di speciali sistemi di trasporto. Sotto l’influenza di sostanze tossiche o cambiamenti ormonali, il flusso di proteine ​​verso la periferia è disturbato.

La condizione patologica può anche verificarsi a causa della produzione di energia insufficiente nei mitocondri, che porta all’interruzione del trasporto anterogrado di fosfolipidi e glicoproteine. La degenerazione è particolarmente pronunciata negli assoni lunghi. Per questo motivo, i principali sintomi della malattia si avvertono negli arti distali.

READ  Amaurosi (congenita di Lebera e transistor) cause, trattamento, prevenzione

La sconfitta dei processi periferici porta gradualmente alla morte dell’intera cellula. Allo stesso tempo, è impossibile ripristinare le funzioni Se il corpo del neurone rimane intatto, allora è possibile la regressione patologica.

Fattori di rischio

In alcuni casi, sembra che il fattore provocante fosse assente, ma non lo è.

Quindi, si sviluppa una variante subacuta e cronica dell’assiopatia. In questi casi, la degenerazione si verifica gradualmente.

I fattori di rischio per l’insorgenza del processo patologico includono:

Tipi di assonopatie, cause, sintomi, diagnosi, trattamento
  • intossicazione cronica, che non è sempre palpabile, le persone che lavorano in occupazioni pericolose e assumono farmaci a lungo termine che vivono in condizioni avverse sono esposte ad essa;
  • la presenza di malattie neurologiche infiammatorie causate da agenti infettivi;
  • patologia del cancro;
  • malattie croniche degli organi interni;
  • abuso di alcool.

Tipi di condizioni patologiche

Esistono 3 tipi di assonopatia, che differiscono nel meccanismo di sviluppo, nella gravità del quadro clinico e nel fattore eziologico.

  1. violazione Digitare 1 si riferisce a processi degenerativi acuti, la malattia si verifica quando avvelenamento grave del corpo.
  2. Il processo patologico subacuto caratterizza la violazione 2 tipi, quale risultato in violazioni di cambio. Spesso, è – diabete, gotta, ecc.
  3. Degenerazione dei processi periferici 3 tipi si sviluppa più lentamente di altre varianti della malattia. Questo tipo di malattia è spesso osservato nelle persone immunocompromesse e in coloro che soffrono di alcolismo.

Manifestazioni cliniche

Tipi di assonopatie, cause, sintomi, diagnosi, trattamento

Il sintomo iniziale di assonopatia è una diminuzione della sensibilità, che si verifica gradualmente. Quadro clinico

Un processo degenerativo pronunciato si manifesta con menomazione motoria. Il paziente è preoccupato per la debolezza, la zoppia. Nella fase terminale della malattia si sviluppano paralisi periferica e paresi. I riflessi tendinei sono indeboliti o non causati affatto.

Assoni degli arti inferiori e superiori, i nervi cranici sono soggetti a degenerazione. L’assonopatia del nervo peroneo è espressa dai seguenti sintomi:

  • l’attività motoria delle gambe soffre – il processo di flessione e di estensione è disturbato;
  • non c’è pronazione e supinazione;
  • ridotta forza nei muscoli del polpaccio, con conseguente cambiamento dell’andatura.
READ  Cause, trattamento, effetti di psicosi anfetaminica (stimolatoria)

La sconfitta del nervo oculomotore porta allo strabismo, alla ptosi. Ci può essere una diminuzione dell’acuità visiva e un restringimento dei campi visivi.

Se il nervo frenico è coinvolto nel processo degenerativo, si verifica una caratteristica sindrome di Horner, che è caratterizzata dallo sviluppo di ptosi, miosi ed enoftalmo (retrazione del bulbo oculare).

Con la sconfitta del nervo vago, l’innervazione degli organi interni è disturbata, questo è clinicamente manifestato dalla tachicardia, un aumento del VAN.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *