Tutto sulla salute umana

Diagnosi e trattamento delle malattie

Imagoterapia per il trattamento di stress, nevrosi, bambini in logopedia

Content:

Imagoterapia per il trattamento di stress, nevrosi, bambini in logopedia

Imagoterapia per il trattamento di stress, nevrosi, bambini in logopedia L’Imagoterapia è una tecnica utilizzata per trattare lo stress, la nevrosi, i disturbi nevrotici e per la correzione della parola e dello sviluppo nei bambini nella logopedia: una descrizione, metodi, video.

L’uso della terapia imagot per il trattamento di disturbi nevrotici e psicopatologici

Imagoterapia (da Lat. Immagine – immagine) è una tendenza in psicoterapia, sviluppata nel 1966 da I. E. Volpert. L’essenza di questo metodo di gioco consiste nel riprodurre un numero di immagini caratteristiche con uno scopo terapeutico. Come modelli, immagini drammatiche, letterarie e di ruolo possono essere utilizzate per sviluppare abilità comunicative o lavorare attraverso aree di sviluppo personale, per insegnare al paziente una risposta adeguata a determinate circostanze di vita, per mobilitare la sua esperienza di vita.

L’immaginazione è oggi un’area popolare di arte terapia. In sostanza, questa è la drammatizzazione del processo terapeutico, che consente al paziente di comprendere meglio il corso dell’azione e della reazione che questa o quella situazione di vita richiede da lui o che desidera elaborare.

Tecniche e strumenti

La pratica imago-terapeutica è finalizzata a testare le reazioni del secondo sistema di segnali *. Le seguenti tecniche mediche possono essere utilizzate per questo:

Imagoterapia per il trattamento di stress, nevrosi, bambini in logopedia
  • drammatica formazione del linguaggio;
  • distrazione, persuasione, spiegazione, suggerimento;
  • imitazione e improvvisazione;
  • valutazione;
  • insegnare nuove abilità;
  • competizione, ispirazione, creatività collettiva;
  • autoregolamentazione;
  • catarsi, ecc.

* Il secondo sistema di segnalazione è un tipo speciale di attività nervosa superiore di una persona.

Valore del metodo

Le possibilità dell’immaginazione non sono solo nello sviluppo di capacità comportamentali e comunicative e nello sviluppo di modelli ausiliari di comportamento, come si potrebbe pensare con un approccio superficiale.

READ  Come sbarazzarsi delle placche di colesterolo e pulire i vasi cerebrali a casa

In realtà, i postulati immaginari sono radicati in connessioni neurali profonde che esistono tra reazioni, comportamenti, suoni e idee. Oggi è stato dimostrato che le reazioni comportamentali causano un impulso del sistema immunitario, che può influenzare il funzionamento di organi e sistemi in modi diversi.

Se il comportamento è corretto, specialmente se è necessario correggerlo e “tornare alla normalità” (dopo una lesione, ad esempio, a causa della quale una persona ha perso i propri tratti della personalità), può essere attivato un impulso immunitario diretto per ripristinare vecchie connessioni neurali. e restituire le proprietà mentali perdute dell’individuo, per ripristinare il suo contorno mentale. Per non parlare di quanto sia benefica una tale terapia in grado di risolvere problemi fisiologici di natura psicosomatica. E questo, secondo l’OMS, è la causa di circa il 42% di tutte le visite ai medici.

Oggi, i terapeuti imago usano con successo questo metodo per trattare l’ipertensione e altre malattie cardiovascolari, malattie gastrointestinali, asma e nevralgie.

E, naturalmente, la persona che ha superato la sessione avrà le migliori capacità comunicative e un intero arsenale di metodi per liberarsi dallo stress e ridurre il carico psico-emotivo. Svilupperà modelli comportamentali pronti e incorrerà in minori costi emotivi rispetto ai suoi colleghi “non elaborati” nel mondo degli affari e nella comunicazione quotidiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *